Digita cosa stai cercando

valle_d_aosta

DISABILITA': Contributo per l’abbattimento delle barriere architettoniche per le persone individuali

Oggetto deliberazione: Approvazione dei criteri e delle modalità per l’assegnazione dei contributi di cui all’art. 11 L.r. 18 aprile 2008, n. 14, finalizzati a garantire alle persone con disabilità l’accessibilità agli edifici a favorire la vita di relazione. Revoca della DGR n. 2132  indata 31 luglio 2009.

Requisiti
Essere una persona, anche ultrasessantacinquenne, con disabilità consistente in una menomazione e in una disabilità funzionale permanente, dalle quali discendono obiettive difficoltà alla mobilità o alla vita di relazione, certificate da commissioni mediche collegiali preposte ed in possesso dell’accertamento dell’handicap ai sensi della legge 104/92.

Documentazione richiesta

ALLA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA:

  • copia del progetto esecutivo completo, qualora richiesto dalla normativa vigente;
  • copia del titolo abilitativo, qualora richiesto dalla normativa vigente;
  • relazione tecnica descrittiva, laddove non compresa nel progetto;
  • computo metrico estimativo e quadro economico inerenti le sole opere relative all’intervento per cui si chiede il contributo;
  • relazione illustrativa con allegati i preventivi di spesa relativi all’intervento nel caso di manutenzione ordinaria;
  • certificazione attestante il possesso dei requisiti definiti dall’art. 11, comma 2, lett. c), della l.r. 14/2008, ossia certificato di invalidità e copia dell’estratto del verbale di visita medico-collegiale a cura della Commissione Sanitaria per l’accertamento dell’handicap ai sensi della legge 104/1992;
  • copia dell’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) del nucleo anagrafico del richiedente in corso di validità (ovvero un anno dalla data di sottoscrizione riportata sulla Dichiarazione Sostitutiva unica – DSU), alla data di presentazione della domanda e copia dell’autocertificazione delle aggiuntive regionali (IRSE);
  • eventuale copia dell’assemblea condominiale di autorizzazione per l’installazione di impianti di sollevamento e/o per l’effettuazione di interventi in spazi comuni;
  • eventuale autorizzazione del proprietario dell’immobile e/o dell’unità immobiliare nel caso di interventi eseguiti da parte del soggetto che utilizza l’immobile e/o l’unità immobiliare;
  • copia del codice fiscale;
  • opuscoli illustrativi relativi ad impianti di sollevamento, sanitari, ausili, dispositivi, ecc

 

AI FINI DELLA LIQUIDAZIONE DEL CONTRIBUTO:

  • copia del certificato di comunicazione di ultimazione dei lavori;
  • copia della dichiarazione di conformità degli impianti, laddove richiesta;
  • copia delle fatture debitamente quietanzate relative all’intervento, corredate dalla dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà comprovante la riferibilità di esse all’intervento oggetto della richiesta di finanziamento.

Scadenza
Non esistono termini di scadenza.

Per informazioni
Assessorato sanità, salute e politiche sociali
Direzione politiche sociali
Struttura disabili
Ufficio benefici per la vita di relazione
Loc. Grande Charrière 40 – 11020 Saint-Christophe
Telefono : 0165 / 52 71 05 0165 52 71 07 – Fax : 0165 / 52 71 00
e-mail: g.arnod@regione.vda.it/ s.real@regione.vda.it. u-accessibilita@regione.vda.it

Orario di apertura al pubblico: martedì e giovedì dalle ore 9.00 alle ore 14.00

Al di fuori dell’orario di apertura, il pubblico è ricevuto su appuntamento.

MODULISTICA