Digita cosa stai cercando

paralisi celebrale infantile - il puzzle della vita

PARALISI CEREBRALE INFANTILE

CHE COS’È
E’ la perdita più o meno estesa di tessuto cerebrale, conseguente a una lesione del sistema nervoso centrale.

QUANDO
In fase perinatale, nel periodo di completamento delle fasi di crescita delle funzioni cerebrali.

QUANTI
2-3 casi ogni 1000 bambini nati.

CAUSE
Basso peso alla nascita           35%-40%
Eventi ischemici intrauterini   5%-10%
Infezioni                                 5%-10%
Anomalie cerebrali congenite 5%-10%
Asfissia intraparto                   10%
Errori metabolici                     5%
Fattori genetici/cromosomici  2%-5%
Altri                                        22%

SINTOMI
Si manifesta entro i primi 12 mesi di vita. Può assumere forme molto diverse nei singoli casi.
Le classificazioni più accreditate considerano la localizzazione topografi ca delle difficoltà motorie e il tono muscolare.

COM’È
È definito un disturbo persistente, ma non è una malattia degenerativa. I sintomi mutano nel corso del tempo e possono beneficiare di trattamenti riabilitativi per il miglioramento.

TERAPIA
In tempi passati il disturbo non era fatto oggetto di specifiche ricerche, in quanto la diagnosi era ritenuta irreversibile e non affrontabile.
Oggi, soprattutto le applicazioni in campo riabilitativo, hanno invece evidenziato i possibili
progressivi miglioramenti.

ASSOCIAZIONE IL PUZZLE DELLA VITA
CHI È
L’associazione “IL PUZZLE DELLA VITA” è nata su iniziativa di un gruppo di famiglie legate dalla quotidiana necessità di combattere la paralisi cerebrale infantile.

PERCHÉ È STATA FONDATA
Perché vuole diffondere la conoscenza di diagnosi e terapie.
Perché può dare appoggio e sostegno alle famiglie che si trovano ad affrontarla.
Perché vuole dare, a chi cerca, le risposte più aggiornate e i consigli più utili.
Perché è necessario condividere nuove conoscenze, ricerche e terapie.
Perché sa che tante voci possono essere ascoltate.
Perché crede che assieme si possa meglio superare le difficoltà.
Perché uniti si vince.

PERCHÉ SOSTENERE L’ASSOCIAZIONE
Perché è possibile migliorare fin da subito con le terapie giuste.
Perché i centri più qualificati richiedono lunghi spostamenti e grandi sacrifici di tempo.
Perché i costi sono alti.
Perché una paralisi cerebrale può colpire non solo alla nascita ma anche in età successive.
Perché il passaparola non sia l’unico mezzo di informazione.
Perché ci siano più centri qualifi cati e in grado di dare risposte adeguate.
Perché si possa fare ricerca, formazione e informazione.
Perché si può dare un futuro diverso.
Perché i pezzi del PUZZLE che si sono persi, possano essere compensati dalle cellule circostanti.

COSTA POCO…DARE UNA MANO
L’associazione raccoglie fondi per sostenere le famiglie, di chi è affetto da paralisi cerebrale infantile, nelle cure sempre più costose e per la maggior parte a loro carico.
Con l’iniziativa “TUTTI I TIPI DI TAPPI”, l’associazione chiede di accumulare più tappi di plastica possibile e consegnarli ad un suo referente. Tutto il ricavato sarà utilizzato esclusivamente per interventi a favore delle persone affette da paralisi cerebrale infantile.

Volantino crosystem_Pagina_2Volantino crosystem_Pagina_1
Scarica il volantino