Digita cosa stai cercando

handy-park-morelia

Stop al parcheggio selvaggio nei Parcheggi per Disabili grazie a “Handy Park”

Parcheggiare nelle aree riservate alle persone con disabilità – parcheggi per disabili – è un malcostume che in un paese civile come l’Italia si fa ancora fatica a sradicare. Alcuni comuni più sensibili riescono ad intervenire facendo multe grazie a controlli costanti della polizia. Ma presto potrebbe esserci novità in grado di risolvere questo problema.

handy-park

Nella cittadina messicana di Morelia è stato sperimentato un nuovo dispositivo a forma di colonnina chiamato “Handy Park”. Il suo funzionamento è semplice ed efficace in quanto grazie ad una fotocamera posizionata all’altezza della targa dell’automobile riesce ad identificare se il veicolo è autorizzato o meno alla sosta concedendo al trasgressore 60 secondi per rimuovere l’auto dalla zona riservata. In caso contrario i dati del veicolo saranno inviati direttamente alle forze dell’ordine che provvederanno a recapitargli la multa prevista dal codice della strada. Speriamo si possa passare brevemente all’utilizzo in massa dell’ Handy Park e risolvere questa fastidiosa piaga sociale da sempre presente nel nostro territorio.