Digita cosa stai cercando

Travelability Toscana

Presentati in un convegno servizi innovativi per il settore

Turismo Accessibile. Proviamo ad andare Oltre è il titolo della tavola rotonda che si è tenuto nella sala Blu al Fuligno di Firenze (in via Faenza 48) giovedì 21 gennaio alle ore 15.

Travelability Toscana

Un evento organizzato dal Consorzio Co.Ri, da Beyond srl e CapViaggi per fare il punto sulla situazione nel settore, in previsione del 2017 come l’anno delle Nazioni Unite per il turismo accessibile, e per presentare servizi innovativi per il settore.

Infatti i promotori  intendono stimolare un confronto tra le istituzioni a livello europeo e quelle locali per portare avanti politiche attive che potrebbero consentire alla Regione Toscana di essere in una posizione di avanguardia rispetto all’ accoglienza delle persone con esigenze speciali.

Già la Regione ha messo in piedi il nuovo portale web Toscana Accessibile, che raccoglie le azioni e i progetti in tale ambito ed è aperto anche a contributi della comunità per lo sviluppo di nuove modalità di servizi, sportelli territoriali, buone pratiche e tecnologie assistive.

Il servizio “Travelability”

Durante il convegno è stato presentato con un video anche il nuovo servizio di turismo accessibile “Travelability”, attivato per la prima volta in Italia grazie alla partnership tra Beyond, Consorzio Co.Ri. e Capviaggi al servizio degli utenti e delle strutture di tutta la Regione.

Il servizio garantisce una vacanza sicura e serena, per tutta la durata del soggiorno l’ospite sarà seguito da figure qualificate in materia turistica e assistenziale.

Travelability prevede infatti l’assistenza personalizzata di un’equipe di esperti nel settore socio­sanitario, pensata per soddisfare le esigenze di ogni ospite (esami diagnostici, controlli, cure mediche, informazioni turistiche e visite ai musei).

Il servizio viene pagato dall’utente a seconda delle richieste espresse, da inviare almeno 45 giorni prima della data di partenza tramite il sito internet. 

Il Convegno

Il Convegno è stato introdotto da Riccardo Romano – Presidente Consorzio CoRi e da Giuseppe Gori – Amministratore Delegato di CapViaggi.

Hanno preso parte anche l’ assessore regionale al welfare e alla sanità Stefania Saccardi,  l’ assessore all’Economia e al Turismo e Stefano CiuoffoSilvia Barbone Presidente Foundation for European Sostenable Tourism, Fabrizio Pozzoli – Presidente ISTO Europa (International Social Tourism Organization), Fabio Lenzi – Presidente IRIS (Idee & Reti per l’Impresa Sociale), Donata Vivanti – Vice Presidente European Disability Forum Paola De Donato – Rappresentante ENAT (European Network for Accessible Tourism), i rappresentanti dell’Associazione Europea dei Centri Termali e del Corpo Consolare Fiorentino, il campione paraolimpionico Fabrizio Caselli, Giovanni Carta – MUSE (Musei Eventi Firenze)

Erano presenti anche rappresentanti delle associazioni per la disabilità a livello nazionale e locale.

Fonte: sociale.it