Digita cosa stai cercando

Gli elevatori a vano chiuso di Mobility Care permettono di migliorare la qualità della tua vita superando facilmente le barriere verticali presenti negli edifici pubblici e privati.

Mobility Care si occupa di progettazione, vendita ed installazione di elevatori a vano chiuso e di piattaforme elevatrici comode, silenziose e di semplice utilizzo in grado di farti dimenticare le difficoltà o l’impossibilità di effettuare rampe di scale rendendo agevole l’ingresso e l’uscita di casa o dall’ufficio in totale autonomia.

Questi ausili per il superamento delle barriere architettoniche vengono comunemente chiamati usando diversi tipi di terminologia quali:

  • ascensori per anziani
  • ascensori per disabili
  • ascensori per la casa
  • ascensori domestici
  • pedane elevatrici
  • piattaforme elevabili
  • elevatori
  • elevatori domestici
  • piattaforma elevatrice
  • mini elevatore
  • mini ascensore
  • microascensori

Affidati a Mobility Care per trasformare in ambienti accessibili gli edifici storici, la tua casa o il tuo ufficio utilizzando uno dei nostri prodotti elevatori a vano chiuso adatti al sollevamento di persone o grandi carichi. La nostra gamma di mini ascensori permette l’installazione anche in vani con misure interno vano inferiori a 1 m anche se non sono adatti per il trasporto di una persona in carrozzina.

Tutte le piattaforme elevatrici vendute da Mobility Care riportano la marcatura CE e rispondono ai criteri di progettazione Direttiva Macchine 2006/42/CE.

CARATTERISTICHE ELEVATORI A VANO CHIUSO

Alcune delle caratteristiche principali che contraddistinguono gli elevatori a vano chiuso di Mobility Care sono:

  • ACCESSIBILITÀ: porte automatiche, pulsantiera con simboli in braille regolabile in altezza e chiamata al piano sono solo alcune delle tante opzioni che ti permettono di rendere il tuo elevatore domestico pratico e funzionale adatto ad agevolare la tua quotidianità negli spostamenti ai piani. L’elevatore a vano chiuso di Mobility Care consente la facile entrata e uscita di casa e, volendo, potrai scegliere se entrare direttamente all’interno del tuo ambiente privato con la massima privacy protetto dai nostri sistemi di sicurezza all’avanguardia per evitare l’ingresso di persone non desiderate.
  • SEMPLICITÀ: grazie all’esperienza decennale nel campo degli elevatori e al nostro personale costantemente aggiornato sulle ultime innovazioni presenti nel mercato installeremo il tuo elevatore ideale in pochi giorni. L’utilizzo di fossa e testata ridotta permette di velocizzare i tempi di installazione evitando fastidiose opere murarie. Potrai decidere se utilizzare le porte a battente o installare le porte automatiche scorrevoli per facilitare l’uscita come in un comune ascensore.
  • SICUREZZA: la chiave di alimentazione presente sulla bottoniera permette di evitare l’utilizzo inappropriato del tuo miniascensore da persone non autorizzate. Sensori sulle porte a battente inibiscono il funzionamento dell’elevatore nel caso non vengano rispettati i termini di sicurezza.  In caso di mancanza di alimentazione per la soluzione idraulica l’uscita al piano più basso è sempre garantita. Per la versione elettrica invece l’utilizzo di una batteria ti permetterà di arrivare tranquillamente al piano desiderato.
  • VERSATILITÀ: gli elevatori a vano chiuso di Mobility Care per interni ed esterni sono totalmente personalizzabili per soddisfare tutte le tue esigenze di accessibilità. Tra gli obiettivi aziendali ci sono la vendita e l’installazione di prodotti con misure standard a prezzi ridotti. Sono ideali nella fase di progettazione di nuova costruzione oppure in fase di ristrutturazione. Nel momento in cui desideri rendere la tua abitazione o la tua attività accessibile, ma non hai a disposizione gli  spazi necessari per le nostre soluzioni standard possiamo realizzare per te piattaforme customizzate atte a soddisfare qualsiasi esigenza di misure e di portata.

caratteristiche elevatori a vano chiuso

  • USABILITÀ: con il tuo miniascensore potrai spostarti da un piano all’altro senza fatiche alla velocità di 0,15 m al secondo. Una volta installato, oltre a rendere autonoma negli spostamenti la persona anziana o portatrice di handicap, sarà un valido aiuto per tutta la famiglia. L’elevatore ti solleverà dalle fatiche del trasporto di quei carichi pesanti come la spesa e altri piccoli traslochi interni.
  • ESTETICA: molto apprezzata dai nostri clienti è l’estetica dei nostri prodotti che grazie alle finiture di pregio riescono ad integrarsi perfettamente con l’ambiente circostante valorizzando edifici commerciali, ambienti domestici e condomini;
  • ECOSOSTENIBILITÀ: i consumi energetici ridotti delle piattaforme elevatrici di Mobility Care sono paragonabili ad un comune elettrodomestico. L’allacciamento alla normale rete elettrica di casa a 220 V ti consente di utilizzare il tuo mini ascensore senza dover richiedere una potenza superiore ai 3 kW di un normale contatore di casa.

TIPOLOGIE DI MOVIMENTAZIONE ELEVATORI A VANO CHIUSO

tipologie di movimentazione elevatori a vano chiuso idraulici

  • piattaforma elettrica gearless: non necessita di un vano macchina in quanto il motore asincrono a magneti permanenti e il quadro di controllo sono posizionati nella parte alta del vano.

Un sistema a inverter permette di regolare la gradualità delle partenze e delle fermate, ottenendo un comfort di marcia superiore al sistema idraulico, oltre che regolare la velocità dei movimenti agendo sulla variazione di frequenza e di voltaggio.

Risulta essere molto più preciso nel livellamento ai piani grazie a dei magneti che ne indicano la corretta posizione.

I nostri elevatori a vano chiuso con motore gearless possono soddisfare dislivelli fino a otto fermate con un consumo di appena 450 W grazie al sistema di contrappesi che scorrono lungo il binario a lato del vano e che alleggeriscono lo spunto del motore durante le partenze.

Mobility Care dispone di due tipologie di movimentazione dei propri elevatori a vano chiuso quali:

  • piattaforma idraulica: la salita ai piani della cabina avviene per mezzo di una pompa idraulica che spinge la pedana lungo uno stelo telescopico. Quest’ultima scorre su due binari posti a lato del vano che la tiene ben salda evitando vibrazioni. Nella fase di discesa il consumo energetico è praticamente nullo in quanto una valvola fa defluire nel serbatoio l’olio necessario per arrivare al piano desiderato.

Questa soluzione risulta essere leggermente più economica rispetto a quella elettrica in quanto tutte le parti meccaniche vengono installate nel piano più basso del vano, compresa la pompa e il quadro di controllo. La piattaforma idraulica viene normalmente installata quando il dislivello da superare è inferiore ai 14,5 m. e quando viene utilizzata saltuariamente durante la giornata. Ideale anche per il sollevamento di grandi portate.

Per la sua semplicità non richiede grandi costi durante la manutenzione ordinaria.

tipologie di movimentazione elevatori a vano chiuso gearless

TIPOLOGIE DI VANO PER GLI ELEVATORI A VANO CHIUSO

Gli elevatori a vano chiuso di Mobility Care possono essere installati in due diverse tipologie di vano:

  • vano in muratura: presente in larga scala nelle attività commerciali e negli edifici pubblici. Generalmente il vano in muratura degli elevatori a vano chiuso è progettato e realizzato in fase di costruzione per rendere i locali idonei al superamento delle barriere architettoniche come da Legge 13/1989 e D.M. 14 giugno 1989, n. 236. In questo caso l’installazione dell’elevatore risulta essere molto più veloce rispetto al vano in castelletto in quanto non resta che collocare solo il corpo macchina al suo interno;
  • vano in castelletto: questa soluzione viene adottata sia per l’indubbio impatto estetico, ma anche per risolvere il problema di mancanza del vano nei locali come condomini di vecchia data o edifici privati dove non è possibile creare un vano in muratura per l’installazione dell’elevatore. Il castelletto può essere posizionato sia all’interno che all’esterno degli edifici sfruttando la soluzione migliore dal punto di vista di accessibilità.

L’incastellatura è realizzata in alluminio per evitare a lungo andare fenomeni di corrosione che possono verificarsi con l’utilizzo di materiali meno pregiati. Il design elegante ed il rispetto dell’ergonomia lo rendono armonioso e moderno permettendo di valorizzare l’ambiente che lo circonda. Risulta facile da installare e curato nei dettagli grazie all’assenza totale di viti a vista e dei cablaggi a scomparsa nella struttura del telaio.

mini ascensore vano1

AGEVOLAZIONI FISCALI PER GLI ELEVATORI A VANO CHIUSO

L’acquisto degli elevatori a vano chiuso di Mobility Care permette di beneficiare di importanti agevolazioni fiscali. Se sei una persona che presenta difficoltà di deambulazione potrai acquistare il tuo mini ascensore domestico con l’IVA al 4% e sfruttare la detrazione IRPEF del 19% sul totale della spesa nell’anno della fatturazione. Condizione necessaria è che tu sia in possesso di un certificato che attesti la tua disabilità o la disabilità della persona a carico e di una prescrizione rilasciata dal medico fisiatra dell’Asl di appartenenza che certifichi il collegamento funzionale tra il prodotto e il tuo handicap di natura motoria.

Se devi effettuare una ristrutturazione potrai beneficiare dell’IVA agevolata al 4% e della detrazione IRPEF del 50% sul totale della spesa ripartita nei 10 anni successivi alla data di fatturazione. Per ottenere tale agevolazione dovrai prima presentare al tuo Comune la richiesta di intervento per l’abbattimento delle barriere architettoniche attraverso uno studio di progettazione.

Per ottenere ulteriori informazioni sui nostri prodotti elevatori a vano chiuso ed informazioni specifiche sui contributi regionali non esitare a chiamarci al numero verde 800 598078 . Oltre a quanto qui illustrato i nostri servizi comprendono anche l’installazione e vendita di servoscala per anziani, montascale a cingoli e a ruote, rampe accessibili, poltrone motorizzate, maniglioni di sicurezza, sedie bagno e altri numerosi ausili per anziani.