Digita cosa stai cercando

come scegliere il vostro servoscala ideale
Per scegliere il vostro servoscala ideale per prima cosa devi analizzare quali sono le tue difficoltà fisiche nel salire e scendere le scale e se queste possono aumentare nel breve periodo. Questa analisi è importante per poter scegliere nel modo più mirato la tipologia di servoscala adatto a te senza incombere in ulteriori spese future.

In molti edifici, dove non è possibile collocare un elevatore, l’istallazione di un servoscala risulta essere la soluzione ideale sia dal punto di vista economico che di spazio dato il suo ingombro ridotto all’interno del vano scala.

La scelta del tuo servoscala ideale deve agevolare la tua indipendenza permettendoti di riacquisire la mobilità di un tempo. La cosa migliore sarebbe visitare lo showroom di Mobility Care previo appuntamento per provare direttamente il prodotto e conoscere il dispositivo che andrai ad utilizzare successivamente nella tua abitazione. Se lo desideri potrai anche richiedere una visita gratuita di un nostro tecnico specializzato che verrà direttamente a casa tua contattandoci telefonicamente al numero verde 800 598078 .

L’installazione di un servoscala non necessita di gravose opere murarie che possono intaccare l’ambiente dove vivi la tua quotidianità. Una volta scelto il modello, optional e confermato il preventivo, nel giro di qualche settimana verremo a casa tua con il prodotto e con poche ore di lavoro da parte dei nostri tecnici potrai finalmente godere della tua libertà di movimento dentro o fuori casa che tanto desideravi.

Posticipando l’acquisto del tuo servoscala precluderai a te stesso gli importanti benefici che andresti ad ottenere con il suo utilizzo. L’ausilio saliscale ti garantirà, infatti, la possibilità di effettuare le scale con il massimo comfort, senza fatiche e con la giusta sicurezza che la vecchiaia spesso toglie durante la salita o discesa ai piani.

Oltre al miglioramento della qualità della vita dovrai tener presente che un eventuale incidente domestico potrebbe comportare, oltre che a un problema fisico a volte anche permanente, oneri di spesa ben maggiori rispetto al costo dell’acquisto di un servoscala dovuti alle spese della retta di una casa di riposo per l’assistenza continua o l’assunzione di una badante. Mobility Care ti consente di ottenere agevolazioni per l’acquisto del tuo servoscala, montascale, elevatori e per la realizzazione di bagni accessibili sfruttando uno dei nostri finanziamenti per pagare il tuo prodotto in comode rate mensili.

Altri fattori fondamentali da considerare per l’acquisto di un servoscala sono:

  • la sua installazione non comporta modifiche strutturali all’ambiente in cui vivi;
  • l’installazione è molto veloce e non serve presentare la DIA (Denuncia di Inizio Attività) presso l’Ufficio Tecnico del Comune;
  • è un valido aiuto nella tua quotidianità basti pensare a quanto potrebbe essere utile un piccolo montacarichi per lo spostamento della spesa o d’altri piccoli trasporti;
  • potrai usufruire dell’IVA agevolata al 4% sull’acquisto oltre che della detrazione IRPEF del 19%. Troverai tutte le indicazioni sul nostro sito alla pagina agevolazioni;
  • è di facile utilizzo grazie alla presenza dei comandi ai piani oltre che ovviamente sul servoscala stesso;
  • una volta concluso l’utilizzo è richiudibile per diminuirne il volume di ingombro nel vano scala.

In questa guida Mobility Care ti fornisce tutte le informazioni di cui avrai bisogno per poter scegliere il servoscala in grado di soddisfare le tue esigenze e se ciò non bastasse saremo a tua completa disposizione per un colloquio gratuito presso la tua abitazione per aiutarti a fugare ogni dubbio.

TIPOLOGIE DI SERVOSCALA E SISTEMI DI TRAZIONE

I servoscala di Mobility Care si distinguono prevalentemente per tipologie e sistemi di trazione. Le due categorie di prodotto da cui iniziare per scegliere il tuo saliscale ideale che ti permetta di essere autonomo e sicuro nei tuoi movimenti quotidiani sono:

servoscale a poltroncina
SERVOSCALE A POLTRONCINA
Comunemente installato nelle abitazioni private e agevola la salita delle scale alle persone con leggere difficoltà di deambulazione.
servoscala a piattaforma
SERVOSCALA A PIATTAFORMA
Sono installati soprattutto negli edifici pubblici dove c’è l’obbligatorietà a rendere accessibili i locali a tutte le categorie di disabili.

I servoscala a poltroncina così come quelli a piattaforma si dividono ulteriormente in altre due sottocategorie:

  • Servoscala per scale dritte: il movimento prevede la salita e la discesa su una guida dritta e perpendicolare alla scala stessa;
  • Servoscala per scale curve e cambi di pendenza: il movimento prevede la salita e la discesa su scale come quelle condominiali che presentano più pianerottoli e quindi prevedono dei risvolti di quasi 360°. Le guide possono essere monotubo o a due tubi.
  • Servoscala per scale a chiocciola: viene installata una guida curvilinea monotubo o doppio tubo su cui scorre il macchinario. In alcuni casi per le misure ridotte nel giro scala è possibile installare solo il servoscala a poltroncina perché la piattaforma risulta troppo ingombrante per procedere nei movimenti di salita e discesa.

Altra cosa importante da tenere in considerazione quando andrai a scegliere il tuo servoscala è che esiste sia la versione per scale interne che quella per scale esterne. Quest’ultimo è progettato per essere impermeabile e per resistere agli agenti atmosferici. Consigliamo comunque l’acquisto di un telo in modo da proteggere ulteriormente l’ausilio dalle intemperie.

Il movimento del servoscala a piattaforma può essere conseguito attraverso un sistema di trazione a pignone e cremagliera, a fune o ad aderenza. Invece per il servoscala a poltroncina la trazione può essere generata per mezzo del sistema a pignone e cremagliera o ad aderenza.

Sistema di trazione con pignone e cremagliera

Il servoscala si sposta lungo la scala seguendo il percorso disegnato dalla guida attraverso un motore ed una ruota dentata installati a bordo dell’ausilio.

Sistema di trazione ad aderenza

Il motore è sempre installato sull’ausilio saliscale, ma al posto della ruota dentata è presente una serie di rulli che generano pressione sul tubo guida. Ruotando i rulli la piattaforma sale e scende la scala seguendo il percorso della guida.

Sistema di trazione a fune

In questa caso il motore risiede esternamente al servoscala. Il funzionamento è simile a quello delle funivie. Il motore viene installato nella parte alta della scala e l’ausilio viene collegato ad una fune.

La soluzione a fune è quella più confortevole. Il servoscala con motore a bordo macchina trasmette al veicolo vibrazioni che sono del tutto assenti nel sistema a fune in quanto il movimento del motore non può essere percepito perché risiede altrove. L’assenza consente inoltre di avere delle dimensioni ridotte delle parti in movimento. Con un minore ingombro l’ausilio potrà essere anche in spazi più angusti. La compattezza del servoscala ti permette anche di acquistare una pedana più grande o di lasciare un passaggio più agevole alle persone nel vano.

Per informazioni più dettagliate su come scegliere il tuo servoscala ideale potrai consultare le nostre guide:

Mobility Care ha esperienza decennale nella vendita di servoscala per anziani, di montascale, di elevatori e di molti altri sistemi adatti al superamento delle barriere architettoniche dentro e fuori casa. Contattaci scrivendo una mail a info@mobilitycare.it per un sopralluogo e preventivo gratuito. Risolveremo tutti i tuoi problemi di accessibilità.