800 59 80 78
info@mobilitycare.it

Enter your keyword

Privacy Policy – landing page

Data creazione del documento: 31 maggio 2022
Interessati destinatari del documento: utenti del web.

La seguente informativa è fornita ad integrazione di quella pubblicata nel sito web www.mobilitycare.it nell’apposita sezione privacy, alla quale si rinvia per maggiori informazioni sul trattamento dei dati.

INFORMATIVA RELATIVA AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DELLE PERSONE FISICHE
AI SENSI DELL’ART. 13 – 14 REG. (UE) 2016/679 – GDPR

TITOLARE DEL TRATTAMENTO. MOBILITY CARE S.r.l. con sede legale in Via dell’Artigianato n. 4, 31041 Cornuda TV – C.F. e P.Iva 04636550263 – Email: info@mobilitycare.it
Per maggiori informazioni o esercizio dei diritti si invii una email oppure una raccomandata a/r agli indirizzi sopra indicati.
CATEGORIE DI DATI TRATTATI. Nome, cognome, indirizzo di residenza o domicilio, email, numero di telefono.
FINALITÀ DEL TRATTAMENTO. (1) Il Titolare tratta i dati dell’interessato per contattarlo via telefono con il fine di raccogliere le informazioni necessarie per la predisposizione di un preventivo di massima. Al momento del contatto telefonico, il Titolare – in alternativa alla richiesta di informazioni suddetta – potrà richiedere all’interessato la fissazione di un incontro fisico presso l’abitazione di quest’ultimo e ciò per l’effettuazione di una indagine più approfondita e quindi per la predisposizione di un preventivo certo. (2) Il Titolare tratta i dati personali dell’interessato per l’invio di materiale pubblicitario o comunicazioni commerciali, di offerte e promozioni, di vendita diretta, oppure per il compimento di ricerche di mercato o di sondaggi di opinione (tali attività, nel complesso, sono definite come attività di Marketing diretto o Newsletter).
BASE GIURIDICA. (1) La base giuridica che legittima tale trattamento risiede nell’esecuzioni di misure precontrattuali adottate su richiesta dell’interessato (art. 6 par. 1 lett. a) GDPR). (2) La base giuridica che legittima tale trattamento risiede: i) nel consenso facoltativo dell’interessato ( art. 6 par. 1 lett. a) GDPR); ii) nell’art. 130 comma 4 nuovo Codice della Privacy, ma solo nel caso di trattamenti via posta elettronica e per l’invio di comunicazioni aventi ad oggetto servizi analoghi a quelli già “venduti” al Cliente; iii)nel legittimo interesse ex art. 6 par. 1 lett. f) (in combinazione con il Considerando n. 47 GDPR) quando l’interessato si aspetta tale trattamento da parte del Titolare e ciò non lede i suoi diritti e libertà (per maggiori informazioni su tale base giuridica, si contatti il Titolare all’indirizzo sopra segnalato).
TERMINI DI CONSERVAZIONE DEI DATI. (1) Nel caso di mancata accettazione del preventivo nel termine di 3 mesi, i dati verranno cancellati dai database del Titolare entro i 3 mesi successivi: tale periodo di tempo è necessario per la gestione interna della pratica. Invece, nel caso di accettazione del preventivo i dati verranno conservati per il periodo massimo di 10 anni dalla conclusione degli effetti del contratto, per esigenze legali e contabili. In riferimento al punto (2) invece i) nel caso di consenso, i dati saranno conservati per tale finalità fino alla revoca del consenso di cui all’art. 7 GDPR. La revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basata sul consenso prima della revoca; ii) – iii) invece, nel caso di trattamento svolto ai sensi dell’art. 130 comma 4 nuovo Codice della privacy e art. 6 par. 1 lett. f) i dati saranno conservati per tale finalità fino all’opposizione ex art. 21 GDPR da parte dell’interessato, da far valere fin dall’inizio del trattamento o nel corso della sua protrazione.
OBBLIGATORIETÀ O MENO DEL CONFERIMENTO: CONSEGUENZE. Il rilascio dei dati personali per la finalità di cui al punto (1) non è obbligatorio; però il mancato rilascio delle informazioni richieste non permette la predisposizione del preventivo. (2) Il rilascio di dati personali per finalità di marketing non è obbligatorio. Pur tuttavia, nel caso di mancato conferimento, l’interessato non potrà raccogliere maggiori informazioni sui servizi e i prodotti che il Titolare propone.
DIFFUSIONE E COMUNICAZIONE DEI DATI. I dati personali non verranno diffusi, ma comunicati esclusivamente ai soggetti formalmente nominati come incaricati al trattamento (dipendenti oppure collaboratori del Titolare) oppure designati come responsabili del trattamento. In ogni caso, per maggiori informazioni sui soggetti ai quali vengono comunicati i dati dell’interessato, si contatti il Titolare all’indirizzo sopra segnalato. Per ottemperare a obblighi contrattuali e/o normativi, i dati dell’interessato potrebbero venire comunicati anche (i) ad istituti assicurativi ; (ii) ad enti pubblici e/o certificatori ove richiesto dalla legge; (iii) ad avvocati, a forze dell’ordine, all’autorità giudiziaria nel caso di compimento di illeciti, inadempienze contrattuali, altro fatto giuridicamente rilevante collegato all’interessato oppure allo stesso Titolare.
MODALITÀ DEL TRATTAMENTO. (1) Una volta forniti i dati, l’interessato verrà contattato via telefono da un operatore dell’azienda per la raccolta delle informazioni più specifiche oppure per la fissazione dell’incontro presso l’abitazione dell’interessato. I dati forniti verranno inseriti nel gestionale aziendale. (2) Le comunicazioni aventi ad oggetto l’attività di marketing sono effettuate tramite sistemi automatizzati (per esempio, mediante email, fax, sms, chiamate telefoniche senza l’ausilio di un operatore, social network, applicazioni interattive, notifiche push) e mediante sistemi tradizionali (come, per esempio, tramite posta cartacea e/o chiamate con operatore). Si precisa che il consenso raccolto per lo svolgimento dei trattamenti con “sistemi automatizzati” legittima il Titolare ad utilizzare gli stessi dati anche per l’effettuazione delle comunicazione mediante i “sistemi tradizionali”. In ogni caso, l’interessato ha il diritto di opporsi a qualsiasi modalità di trattamento non desiderata (per esempio, manifestando la propria volontà di voler ricevere solo comunicazioni via email). Nel caso di trattamento di invio di comunicazioni svolto con operatore telefonico, è precluso tale trattamento nei confronti dell’interessato che fosse iscritto nel Registro delle Opposizioni. I dati forniti verranno inseriti nel database aziendale.
TRASFERIMENTO DI DATI VERSO PAESI EXTRA UE. Il Titolare s’impegna a non trasferisce i dati personali dell’interessato verso Paesi Extra UE. Nel caso di trasferimenti, il Titolare garantisce l’applicazione delle regole di cui agli articoli 44 e seguenti del GDPR.
DIRITTI DELL’INTERESSATO. L’interessato ha il diritto di chiedere al titolare l’accesso ai propri dati personali, ossia di sapere quali dati tratta il titolare (art. 15 GDPR); di ottenere la rettifica, ossia il diritto di far modificare i propri dati qualora siano cambiati (art. 16 GDPR); alla limitazione del trattamento che lo riguardino, ossia di limitare l’uso dei dati da parte del titolare del trattamento (art. 18 GDPR); di opporsi, per motivi legittimi, al loro trattamento (art. 21 GDPR); alla portabilità dei dati ossia il diritto a ricevere tutti i dati personali trattati dal titolare in un formato strutturato e leggibile su supporto informatico (art. 20 GDPR); di chiedere la cancellazione dei propri dati al titolare (art. 17 GDPR); di revocare in qualsiasi momento il consenso esplicito precedentemente prestato, senza pregiudicare la liceità del trattamento posto in essere fino a quel momento (art. 7 – 13 GDPR); di proporre reclamo presso il Garante per la Protezione dei dati personali nel caso di violazioni della normativa (art. 77 GDPR).